Bonus Ristrutturazioni 2019

A chi spetta il bonus ristrutturazioni e come si ottiene?

Bonus ristrutturazioni 2019: importo, lavori ammessi e come funziona la detrazione

Il bonus ristrutturazioni è una delle agevolazioni più sfruttate dai contribuenti italiani perché possono beneficiare di una detrazione fiscale su alcuni lavori di edilizia, pari alla metà dell’importo sostenuto, fino ad un massimo di 96.000 euro di spesa. 

Il rimborso Irpef riconosciuto sarà erogato in 10 rate annuali di pari importo e per poter beneficiare dell’agevolazione fiscale sarà necessario rispettare specifiche regole e gli ultimi aggiornamenti pubblicati dall’Agenzia delle Entrate.

La Guida dell’Agenzia delle Entrate elenca i lavori di ristrutturazione per i quali è concessa la detrazione del 50%: 

  • lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia effettuati su parti comuni di edifici residenziali, cioè su condomini 
  • interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia effettuati su singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, anche rurali e pertinenze
Alcuni esempi di lavori di manutenzione ordinariaper cui è riconosciuto il bonus ristrutturazioni sono i seguenti:
  • installazione di ascensori e scale di sicurezza
  • realizzazione e miglioramento dei servizi igienici
  • sostituzione di infissi esterni e serramenti o persiane con serrande e con modifica di materiale o tipologia di infisso
  • rifacimento di scale e rampe
  • interventi finalizzati al risparmio energetico
  • recinzione dell’area privata
  • costruzione di scale interne

Stai pensando di trasformare la vasca in doccia? Vuoi cambiare l’aspetto del tuo bagno? Sfrutta il Bonus Ristrutturazioni

Richiedici un sopralluogo e un preventivo senza impegno. Ci occupiamo di tutto l’iter relativo alla detrazione irpef sulle ristrutturazioni edili: chiamaci subito al numero (+39) 070 9160250 oppure contattaci.

Sarai chiamato da un nostro incaricato per programmare un incontro conoscitivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *